Merkaba Forums
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Forum
 IL PUNTO SU......
 quello che non ci dicono
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Precedente
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 2

antonella
Membro Master


Città: milano


848 Messaggi

Inserito il - 03 luglio 2008 : 13:54:18  Mostra Profilo Invia a antonella un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ATTENZIONE dal 20 giugno 2008 cambia qualcosa per le detrazioni degli integraori alimentari.
Per non dirlo pubblicamente, forse si aspetta a dirlo l'anno prossimo a fregatura compiuta?

http://www.fiscoetasse.it/forum/dichiarazioni-dei-redditi/56401-integratori-alimentari-con-detrazione-vietata.html
Torna all'inizio della Pagina

antonella
Membro Master


Città: milano


848 Messaggi

Inserito il - 21 luglio 2008 : 14:44:04  Mostra Profilo Invia a antonella un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
facendo un controllo annuale del mineralogramma di mia madre c'è un dato allarmante: ARSENICO superiore agli intervalli di normalità e una valore di CROMO elevatissimo.

Ho focalizzato subito l'alimento che potrebbe aver dato questo minerale tossico: Salmone allevato in Norvegia, in quanto dopo che l'anno scorso è stata colpita da vari cedimenti vertebrali abbiamo introdotto nella dieta queste pesce per le sue virtù contro l'osteoporosi.

Ora , cercando qualcosa in merito ho trovato questo documento "problematiche emergenti nel settore dei prodotti ittici" dell'istituto superiore della sanità.
Se vedete nella tabella dell'arsenico sotto la sigla IT (italia) siamo l'unico paese con una concentrazione paurosa di arsenico derivato dal pesce.
http://www.iss.it/binary/publ/publi/05-24.1129716985.pdf

notizia fresca di qualche mese fa:
Fondali del Tirreno inquinati da metalli
23/05/08 - Tirreno cosentino

Alle soglie dell’estate, i sindaci dei comuni bagnati dal Tirreno, cominciano a preoccuparsi di come presentare ai turisti spiagge pulite e mare accettabile......

........Sembra che dai campionamenti effettuati risultano nella norma il mercurio ed il piombo, mentre desta forti preoccupazioni la presenza di arsenico e cromo.

http://atavicarabbiabruzia.splinder.com/post/17215151/Mercurio,+arsenico+e+cromo:+il

Forti preoccupazioni???
Torna all'inizio della Pagina

antonella
Membro Master


Città: milano


848 Messaggi

Inserito il - 28 febbraio 2009 : 15:05:17  Mostra Profilo Invia a antonella un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
l'anno scorso a marzo 2008 parlando al telefono con mio zio che abita in Canada - Toronto - mi disse che nella zona dove abitava lui erano morti tutti gli animali domestici e solo dopo mesi si scoprì la causa: era il cibo che gli davano e che proveniva dalla Cina.

stamattina sento al tg che in Italia ci sono state le prime vittime di animali domestici morti per la stessa identica cosa.

possibile che con tutti i mezzi di informazione che ci sono questo scandalo si è saputo solo ora in Italia perchè ha colpito anche qui?


Torna all'inizio della Pagina

jasmine
Membro Attivo




266 Messaggi

Inserito il - 02 marzo 2009 : 12:11:31  Mostra Profilo  Rispondi Quotando

Le notizie le danno quando il vaso e' colmo.
Considera che prima di tutto viene l'interesse.
Per la propria salute ognuno deve sgambettare per arrangiarsi.
Eviterei di mangiare spesso una stessa cosa,
anche se ti dicono che fa bene per questo o per quello.
Pesce provenienti da mari lontani io lo escludo in partenza,
Anche di quello del Vietnam si dice ora, ma gia' si poteva sapere.
Nei nostri mari non sara' il meglio, ma almeno si presume si possa mangiar fresco.
Invasi dalla Cina, stare attenti per quanto possibile alle cose importate!
Tutto e' inquinato ormai, dall'aria, all'acqua , alla terra.
C'e' chi pensa di far danaro a spese della salute globale, forse credendosi invulnerabile ed eterno. Un bel paradosso!


Vuoi farti un regalo?
Non dirti chi sei.
Diventa uno sconosciuto.
Torna all'inizio della Pagina

jasmine
Membro Attivo




266 Messaggi

Inserito il - 14 maggio 2010 : 17:52:24  Mostra Profilo  Rispondi Quotando

Apprendo solo ora ma e' gia' da un po'...

La Cassazione ha finalmente stabilito che la tassa sui rifiuti solidi urbani è di fatto una tassa e non una tariffa; di conseguenza hanno applicato l'iva su un importo dove non doveva essere applicata in quanto appunto "tassa".

Pertanto tutti gli utenti hanno diritto al rimborso del 10% dei 10 anni retroattivi; inoltre controllando sul sito "federconsumatori" si evince che chi richiede il rimborso (che come al solito arriverà, lentamente ma arriverà) bloccherà di fatto l'iva sulle prossime fatture.

Chi non lo fa si troverà a continuare a pagare tutto come prima perché, come capita solo in Italia, gente come anziani o fasce inferiori che non conoscono i loro diritti non ne usufruiscono "in automatico", ma solo se se ne accorgono e fanno richiesta.


Fate girare comunque tale comunicazione perché, come spesso avviene, i mezzi di comunicazione non ne parlano.




Vuoi farti un regalo?
Non dirti chi sei.
Diventa uno sconosciuto.
Torna all'inizio della Pagina

amrita
Membro Attivo




220 Messaggi

Inserito il - 25 ottobre 2010 : 17:49:39  Mostra Profilo  Rispondi Quotando

OCCHIO ALLA SPESA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Ed allo stomaco !!!


Lo sapevi che il latte ha una scadenza? Ma come viene rispettata?

Il latte scaduto non venduto è mandato di nuovo al produttore che PER LEGGE può eseguire di nuovo il processo di pastorizzazione a 190 gradi e rimetterlo sul mercato.

Questo processo PER LEGGE può essere eseguito fino a 5 VOLTE.

Il produttore è obbligato a indicare quante volte è stato eseguito il processo, e, in effetti, lo indica, ma a modo tutto suo, nel senso che chi si è mai accorto che il latte che sta bevendo è scaduto e ribollito chissà quante volte?

Il segreto è guardare sotto il tetrabrick e osservare i numerini.

Ci sono dei numeri 12345. Il numero che manca indica quante volte è scaduto e poi ribollito il latte.

ES: 12 45 manca il “tre”: scaduto e ribollito 3 volte.

Ma non finisce qui, perché in uno scatolo da 12 buste ci saranno alcune buste dove manca il numero e altre dove ci saranno tutti i numeri. Attenzione tutto lo scatolone avrà ricevuto questo trattamento. In questo modo le aziende si arricchiscono, riciclando, di fatto, il latte scaduto, e chi ne paga le conseguenze, siamo noi che, di fatto, beviamo acqua sporca.

DIFFONDETE

Torna all'inizio della Pagina

Flo
Membro Senior


Regione: Piemonte
Prov.: Torino
Città: Torino


356 Messaggi

Inserito il - 21 novembre 2010 : 10:38:00  Mostra Profilo Invia a Flo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ATTENZIONE!
Non tutto quello che si trova su internet è veritiero: il codacons Piemonte la definisce ''notizia destituita da ogni fondamento''.

http://www.codacons.piemonte.it/Alimentazione/Falsa%20notizia%20pastorizzazione%20del%20latte%20scaduto.htm
E' falsa la notizia sulla pastorizzazione del latte scaduto!! Il Codacons Piemonte svela la bufala che imperversa su internet.


La ditta Tetrapack spiega il significato dei numeri sui cartoni:
http://www.tetrapak.it/hpm01.asp?CgiAction=Display&IdCanale=1&IdNotizia=839





Modificato da - Flo in data 21 novembre 2010 10:38:51
Torna all'inizio della Pagina

Flo
Membro Senior


Regione: Piemonte
Prov.: Torino
Città: Torino


356 Messaggi

Inserito il - 30 novembre 2010 : 18:03:09  Mostra Profilo Invia a Flo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

''ALTROCONSUMO'' distribuisce gratis un' opuscolo sulla sicurezza alimentare:

per riceverlo chiamare il numero verde 800.19.89.92

Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 2 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
     Merkaba Forums © 2002 merkabaweb.net Torna all'inizio della Pagina
     Pagina generata in 0,15 secondi.    xmlfeed aspfeed TargatoNA.it | SuperDeeJay.Net | Snitz Forums 2000     

Ciricadoforum.it | Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it